Audi sostiene Daniele Nanni, testimonial One Ocean per il progetto Mini Transat 2019 - NEWS - Yacht Club Costa Smeralda

Audi sostiene Daniele Nanni, testimonial One Ocean per il progetto Mini Transat 2019

Porto Cervo, 26 giugno 2018. Il giovane velista Daniele Nanni, socio sportivo e istruttore della scuola vela YCCS, skipper dello scafo ITA 659 Audi e-tron parteciperà nel 2019 alla celebre regata transatlantica solitaria Mini Transat - evento biennale da La Rochelle alla Martinica con uno stopover alle Canarie - supportato da Audi, in veste di Testimonial One Ocean per il tramite dello YCCS.

Entro ottobre 2018, Daniele Nanni porterà a termine la percorrenza di 2500 miglia in solitario per poter prendere parte alla Mini Transat. Come parte delle miglia di qualificazione rientra anche la regata MiniMed recentemente conclusasi. 516 miglia in solitario in Mediterraneo con partenza e arrivo a Marsiglia. Daniele Nanni ha chiuso al 7 posto assoluto dimostrando di saper affrontare e risolvere molte avversità, dalle condizioni meteo ad alcune avarie all'elettronica della barca che lo ha costretto a competere senza l'ausilio dell'autopilota per una parte consistente della regata.

Nelle oltre 500 miglia in solitario che Daniele ha percorso non era previsto l'ausilio di telefoni satellitari o GPS cartografici, soltanto una radio VHF e delle carte nautiche approvate dalla Classe Mini.

La partecipazione alla MiniMed 2018 è arrivata dopo quella all'Arcipelago 650 di Livorno in doppio, al Gran Premio d'Italia di Genova in doppio e alla 222 Mini Solo di Genova in solitario.

Lo spirito della classe Mini 6.50 è portatore dei medesimi valori di rispetto per il mare proposti dalla Fondazione One Ocean, valori che il giovane velista promuoverà come Testimonial durante il suo percorso, con l'obiettivo di sensibilizzare e diffondere consapevolezza su quanto siano urgenti azioni concretizzabili dai singoli, dalle associazioni e dalle aziende in un'ottica di rispetto ambientale. 

Audi, partner dello YCCS da ormai 11 anni, supporterà questa impresa non soltanto umana e sportiva, finalizzata alla promozione di una cultura sostenibile, specificatamente legata alla sostenibilità e tutela del mare.

Prossime regate in programma:

- 1,000 miglia di qualificazione per la Mini Transat 2019 (settembre 2018); 

- Mini Barcellona Solitaria, 300 miglia 5 ottobre

Per ulteriori informazioni visitare il sito web della Classe Mini.

Contatti

UFFICIO STAMPA YCCS

Marialisa Panu/Giuliano Luzzatto

Tel. +39 0789 902223

E. pressoffice@yccs.it 

www.yccs.com

Condividi questo articolo su: