Young Azzurra alla Youth Foiling Gold Cup Act 2 - MEMBER NEWS - Yacht Club Costa Smeralda

Young Azzurra alla Youth Foiling Gold Cup Act 2

Limone sul Garda, 16 agosto 2021. Da oggi Young Azzurra inizia a regatare a Limone sul Garda nella seconda tappa della Youth Foiling Gold Cup a bordo delle imbarcazioni Persico 69F. La Youth Foiling Gold Cup è stata costituita in alternativa alla Youth America’s Cup, annullata nel 2020 a causa della pandemia, e vede la partecipazione di team misti under 25 provenienti da tutto il mondo. La prima tappa si è svolta lo scorso marzo a Gaeta dove Young Azzurra ha conquistato il secondo posto.

Il team dello YCCS composto dallo skipper Ettore Botticini, il flight controller Federico Colaninno e le due randiste che si alternano a bordo, Francesca Bergamo ed Erica Ratti, ha già completato una settimana di allenamenti a Limone prima di oggi, giornata in cui prendono il via le regate. Motivati dalle recenti vittorie nel circuito Persico 69F Cup, in cui Young Azzurra ha segnato tre vittorie su tre eventi ai quali ha preso parte, l’equipaggio ha avuto modo di perfezionare gli ultimi dettagli a bordo sotto la guida del coach Gabriele Bruni, appena rientrato da Tokyo dove il team da lui allenato ha conquistato l’oro nel Nacra 17.

Il programma della Youth Foiling Gold Cup vedrà i team completare il girone di qualificazione il 20 agosto – il primo classificato accederà direttamente alla finale, il secondo salterà invece il primo turno di knock out – successivamente dal 21 al 23 si svolgeranno due turni di knock out e infine la finale dal 24 al 26 agosto.

In questa seconda tappa della Youth Foiling Gold Cup, Young Azzurra potrà misurarsi nuovamente con il Dutch Sail Team, attualmente al comando della serie. Sono dieci gli equipaggi che si daranno battaglia sul Lago di Garda in rappresentanza di sei nazionalità: Stati Uniti, Olanda, Svizzera, Francia, Inghilterra, oltre all’Italia.

Gabriele Bruni, allenatore di Young Azzurra: “Abbiamo messo a punto nuovi schemi e ci stiamo preparando al meglio. Sarà una regata lunga che prevede fasi di qualificazioni e finali. Ho chiesto al team di non aver timore di sperimentare alcune novità durante le qualificazioni per vedere se funzionano. Bisogna sempre cercare di migliorarsi.”

Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Michael Illbruck: “Questa seconda tappa della Youth Foiling Gold Cup è l’occasione per Young Azzurra di consolidare quanto imparato negli ultimi mesi. Ma soprattutto rappresenta l’opportunità di maturare la consapevolezza del livello di performance raggiunto attraverso il confronto con altri team molto esperti. Buon vento!”

Per ulteriori informazioni, richieste di interviste alle figure istituzionali YCCS o ai membri dell'equipaggio di Young Azzurra contattare l'Ufficio Stampa YCCS.

Contatti
Ufficio Stampa YCCS
Marialisa Panu/Giuliano Luzzatto
Tel. +39 345 7938513 - +39 348 5966160
 
Condividi questo articolo su: