Young Azzurra subito al comando del Persico 69F Grand Prix 2.2 - NEWS - Yacht Club Costa Smeralda

Young Azzurra subito al comando del Persico 69F Grand Prix 2.2

Malcesine, Lago di Garda, 23 settembre 2020. Quattro vittorie su otto prove disputate, un risultato che parla da solo, con il quale il giovane equipaggio di Young Azzurra si è portato subito al comando del Grand Prix di Malcesine.

Dopo lo stop forzato di ieri e una mattinata trascorsa a terra in attesa del vento, l’evento di Malcesine è entrato nel vivo con la disputa di ben otto prove, con vento da sud mai superiore ai 10 nodi. Un vento di intensità sufficiente da permettere alle barche di alzarsi sui foil al lasco, ma che a messo alla prova l’abilità degli equipaggi a decollare e mantenersi in volo, oltre che disegnare le migliori geometrie tattiche nei lati dislocanti di bolina. Abilità che Young Azzurra ha ampiamente dimostrato, recuperando con manovre perfette e le giuste chiamate tattiche qualche indecisione in partenza e toccando velocità superiori a 21 nodi navigando in foiling.

A bordo si sono alternate nel ruolo di randista Francesca Bergamo ed Erica Ratti, mentre Federico Colaninno, confermato ieri come membro del team, ha festeggiato nel migliore dei modi il suo ingresso ufficiale oltre che proseguire in una ideale striscia vincente dopo la schiacciante vittoria del Campionato Italiano classe Finn, ottenuta con il guidone dello YCCS non più tardi di domenica scorsa, in occasione del CICO 2020 a Follonica.

A seguire in acqua Young Azzurra, oltre agli osservatori tecnici dello YCCS, anche il Commodoro Michael Illbruck che, visibilmente soddisfatto, si è complimentato con tutto il team non appena giunto a terra.

Il Grand Prix di Malcesine si concluderà domani, giovedì 24 settembre.

CLASSIFICA PROVVISORIA 

  1. Young Azzurra - 44 pt
  2. FlyingNikka 47 - 31 pt
  3. RHKYC Team Agiplast - 28,5 pt
  4. FlyingNikka 74 - 24,5 pt
  5. FP.Sailing - 12,5 pt
Condividi questo articolo su: