AL VIA LA SETTIMANA DELLE BOCCHE

 

AL VIA LA SETTIMANA DELLE BOCCHE
 AZZURRA FA GLI ONORI DI CASA

Porto Cervo, 9 giugno 2015. Prima giornata della Settimana delle Bocche – 52 Super Series e l’atmosfera sul campo di regata è già calda, come ci si poteva aspettare da una classe rinomata per il suo dinamismo e l’alto livello agonistico delle sue competizioni. L’evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda, valido come seconda tappa della 52 Super Series, è in calendario dall’8 al 13 giugno.

Dopo due prove a bastone – il massimo consentito dal vento leggero di oggi – la classifica riflette già un avvincente testa a testa tra Azzurra, del socio YCCS Alberto Roemmers, e il team americano Quantum Racing di Doug DeVos, rispettivamente primo e secondo con lo stesso punteggio. La grande e sana rivalità sportiva tra Quantum, che negli ultimi due anni ha vinto il circuito della classe, e Azzurra, a cui le acque di casa hanno portato fortuna nel 2013 durante la Settimana delle Bocche, produrrà sicuramente delle regate combattute. Al terzo posto della classifica provvisoria, con due punti di distacco dalle prime due, Gladiator di Tony Langley.

150609 52SS MS nm 0558 150609 52SS MS nm 1262

Nella prima delle due regate svolte – con 7/8 nodi di grecale – ha iniziato alla grande Azzurra prendendo le redini della flotta già alla prima boa di bolina. Il TP52, con Vasco Vascotto nel ruolo di tattico, si è poi mantenuto davanti fino al traguardo, tallonato per tutto il percorso dai francesi di Paprec, che hanno chiuso la prima prova in seconda posizione davanti a Quantum Racing.

Nella seconda regata è partito bene Gladiator che ha girato davanti a tutti la prima boa di bolina, ma poi ha perso terreno a favore dei russi di Bronenosec e di Sled. Il team russo, con Michele Ivaldi alla tattica, ha preso quindi il comando della flotta ed è riuscito a tagliare il traguardo per primo davanti agli americani di Sled e a Gladiator.

Vasco Vascotto, tattico di Azzurra, commenta questa prima giornata di regate: “Per quanto riguarda la giornata odierna, il recupero messo in atto nella seconda regata ha dimostrato, a mio giudizio, che sappiamo regatare bene. Mentre la prima prova, vinta con relativa facilità dopo un’ottima partenza, è stata una regata che ci ha visto in controllo dall’inizio alla fine, nella seconda siamo partiti bene ma poi l’instabilità del vento, ruotato improvvisamente a sinistra, ci ha messo in difficoltà. Recuperare quando i percorsi sono abbastanza obbligati non è facile, ma abbiamo limitato i danni.”

Domani mercoledì 10 giugno, appuntamento alle 12.00 sulla linea di partenza per una regata costiera tra le isole dell’Arcipelago di La Maddalena con previsioni di scirocco intorno ai 10/12 nodi.

È possibile seguire la regata sul Virtual Eye dal sito della 52 Super Series e avere notizie sul profilo Twitter dello YCCS. Per conoscere l’entry list, il programma della regata, per vedere le foto e i video giornalieri, e per essere aggiornati sui risultati completi visitare i siti www.yccs.com e www.52superseries.com oppure contattare l’Ufficio Stampa.

Seguiteci anche sull’account Instagram dello YCCS (@yccs_portocervo).

Contatti   
Ufficio Stampa YCCS 
Jill Campbell/Donata Cuppone
Tel. +39 340 1674755
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.yccs.com