LA FLOTTA DEI TP52 SPIEGA LE VELE


LA FLOTTA DEI TP52 SPIEGA LE VELE
 Quantum Racing e Azzurra in testa

Porto Cervo, 10 giugno 2014. Si è aperto quest’oggi l’Audi TP52 World Championship che ha radunato sul campo di regata dell’Arcipelago di La Maddalena nove esemplari di TP52, una flotta rinomata per il suo dinamismo e per l’alto livello agonistico delle sue competizioni. Oggi i team sono stati impegnati in una regata costiera che ha visto Quantum Racing, di Doug De Vos, imporsi sugli avversari. Al secondo posto della classifica provvisoria overall, Azzurra, il TP52 di Alberto Roemmers battente il guidone dello Yacht Club Costa Smeralda, seguito dallo svedese Rán di Niklas Zennstrom. L’evento, valido anche come seconda tappa del Barclays 52 Super Series, è organizzato dallo YCCS con la collaborazione di Audi e si concluderà sabato 14 giugno.

Dopo aver atteso a lungo sulla linea di partenza che il vento si intensificasse e si stabilizzasse, la flotta è finalmente partita, accompagnata da 8/10 nodi di levante, in direzione della Secca di Tre Monti e, dopo averla lasciata a dritta, è salita di bolina fino all’Isola dei Monaci, per poi scendere verso Porto Cervo passando al largo dell’Isola delle Bisce.

La prima manche di questa settimana conferma già la prevista lotta tra Quantum Racing e Azzurra. Il team americano, con a bordo il vincitore di due campagne di Coppa America Ed Baird nel ruolo di skipper, ha guidato la flotta sin dall’inizio e ha tagliato il traguardo per primo davanti ad Azzurra, protagonista comunque di una prestazione positiva. Si sono dati battaglia per il terzo posto Rán, detentore dell’ultimo titolo mondiale, e il brasiliano Phoenix di Eduardo Souza Ramos. Ha avuto la meglio il team svedese, che ha potuto contare sull’esperienza del tattico Adrian Stead, già campione del mondo della classe nel 2010.

Vasco Vascotto, tattico pluripremiato di Azzurra, commenta la regata odierna: “Quantum Racing ha fatto una partenza eccezionale, si sono presi subito il vantaggio necessario per girare la prima boa davanti a tutti. Da quel momento non ci sono state tante occasioni x superarli, quindi ci siamo concentrati per difendere il secondo posto, che è comunque un buon risultato. Adesso ci aspettano altre due costiere, può succedere di tutto, quindi i giochi sono apertissimi.”

“È stata una bellissima regata oggi – dichiara Terry Hutchinson, tattico di Quantum Racing. Il Comitato di Regata ha fatto un ottimo lavoro aspettando pazientemente il vento giusto per partire. E da quel momento Ed, Juan e Greg hanno guidato Quantum in una gran partenza. Domani e dopodomani abbiamo altre due costiere, quindi ci concentriamo su un giorno alla volta e cerchiamo di fare bene per guadagnarci una possibilità di vittoria.

Al rientro gli equipaggi si sono riuniti in Piazza Azzurra per il refreshment in attesa di ritrovarsi in mare domani, alle 12.00, per un altro percorso costiero. Le previsioni parlano di levante leggero.

È possibile seguire la regata con il commento in diretta sul Virtual Eye dal sito della 52 Super Series e avere tutte le notizie sul profilo Twitter dello YCCS. Per conoscere l’entry list, il programma della regata, per vedere le foto e i video giornalieri, e per essere aggiornati sui risultati completi visitare i siti www.yccs.com www.52superseries.com oppure contattare l’Ufficio Stampa.  

52SS MartinezStudio140610pm 6740-1  52SS MartinezStudio140610pm 6453-1

Contatti
YCCS Press Office
Jill Campbell/Donata Cuppone
Tel. +39 340 1674755
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.yccs.com