AUDI MELGES 32 EUROPEAN CHAMPIONSHIP: VINCE MASCALZONE LATINO

Porto Cervo, 1 luglio 2012. Giornata conclusiva dell’Audi Melges 32 European Championship, l’evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con B-Plan Sport&Events. La manifestazione premia come campione d’Europa Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato con a bordo il tattico Nathan Wilmot, che con il quarto posto odierno consolida il suo primato in classifica rispetto agli altri europei. Seconda posizione per Fantastica di Lanfranco Cirillo con Michele Paoletti alla tattica, sesta nella prova di oggi, mentre al terzo posto di un podio tutto italiano si piazzano Edoardo Lupi e Massimo Pessina con Torpyone affidato alla tattica di Branko Brcin.

Le dieci prove in mare completate dalla flotta dei Melges 32 hanno prodotto una classifica valida anche come terza tappa del circuito Audi Sailing Series, che include le barche non in gara per il titolo europeo. Festeggiano la vittoria gli americani di Argo, il Melges di Jason Carroll con Cameron Appleton alla tattica, che grazie al primo posto nella regata odierna, sono riusciti a chiudere la classifica overall davanti a Mascalzone Latino e Fantastica. Quarta posizione per Mamma Aiuto! del giapponese Naofumi Kamei, seguito da Torpyone.

Il Comitato di Regata, dopo una lunga attesa dovuta a condizioni di vento estremamente leggere ha permesso ai Melges di spiegare le vele alle 14.35. Argo, senza alcun cedimento, è riuscito a mantenersi alla guida della flotta per tutta la regata, siglando così la sua vittoria definitiva. Saldo dietro di lui, fino al traguardo, Mamma Aiuto! che non ha ceduto il passo né al russo Synergy, tattico Tommaso Chieffi, né a Mascalzone Latino, rispettivamente terzo e quarto a concludere la prova.

Vincenzo Onorato, armatore di Mascalzone Latino: “E’ dalla Sardinia del 2005, credo, che non vincevamo nelle acque che considero di casa e quindi è una grande soddisfazione per noi vincere l’Europeo qui. Siamo anche in testa al circuito, ma gli americani hanno regatato davvero molto bene e si sono meritati la vittoria nella tappa.”

“Vorrei ringraziare tutti gli organizzatori dell’evento e tutti gli altri equipaggi – ha dichiarato Jason Carroll, armatore di Argo, ritirando il premio del suo team – è stata una settimana entusiasmante e ci auguriamo di ritornare presto.”

Riccardo Bonadeo, Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, si è dichiarato entusiasta del livello della competizione: “Questa flotta, in rappresentanza di dieci nazioni, è stata protagonista di una delle regate più combattute cui abbia assistito di recente. La classifica è stata incredibilmente corta e le dieci prove completate hanno avuto dieci vincitori differenti, a dimostrazione del livello della classe. Spero di rivedere ancora molto presto la flotta dei Melges 32 regatare in queste acque.”

Con la cerimonia di premiazione si è chiusa ufficialmente la manifestazione, che lascia il posto da venerdì 6 luglio a domenica 8, all’Invitational Smeralda 888, ultimo appuntamento dello YCCS prima della pausa estiva.

Per avere ulteriori informazioni riguardo l’Audi Melges 32 European Championship o il calendario delle regate, contattare l'Ufficio Stampa o visitare il sito www.yccs.com

 

Contatti   
YCCS Ufficio Stampa
Jill Campbell/Donata Cuppone
Tel. +39 340 1674755
www.yccs.com

Risultati Overall Campionato Europeo e Terza Tappa Audi Sailing Series dopo 10 prove – 1 scarto
Posizione – Barca (Nazione) – Armatore – Tattico – R1/R2/R3/R4/R5/R6/R7/R8/R9/R10 – Totale
1. Argo (USA)- Jason Carroll - Cameron Appleton – 6/8/3/2/(16)/9/13/4/7/1=53
2. Mascalzone Latino (ITA) - Vincenzo Onorato - Nathan Wilmot – 5/4/6/5/9/1/15/(17)/6/4 =55
3. Fantastica (ITA)- Lanfranco Cirillo - Michele Paoletti – 3/9/5/4/12/7/(20)/13/4/6=63
4. Mamma Aiuto! (JPN) – Naofumi Kamei – Manuel Weiler – (21)/2/21/20/4/2/3/9/1/2=64
5. Torpyone (ITA)- Edoardo Lupi e Massimo Pessina - Branko Brcin – 7/(13)/11/7/3/6/2/7/12/11=66