ROBERTISSIMA III NOMINATO - NEWS - Yacht Club Costa Smeralda

ROBERTISSIMA III NOMINATO

Mahón, Minorca, 30 Maggio 2015. La notizia era nell’aria da qualche settimana ma la certezza è arrivata in questi giorni, mentre sono in svolgimento le regate della Menorca Maxi a Mahón, Minorca: va al Maxi72 Robertissima III, di Roberto Tomasini Grinover, il titolo di “barca dell’anno” per il 2014, titolo che l’IMA, la International Maxi Association, da qualche anno attribuisce al socio che abbia ottenuto i migliori risultati nella stagione passata.

ROBERTISSIMAIII MYRC 17081

Entrato a far parte dell’associazione a fine 2013, nella stagione velica successiva Tomasini ha partecipato a quasi tutte le regate del circuito IMA per il 2014, conseguendo gli ottimi risultati che, valutati ora dagli Officers dell’associazione, hanno portato al riconoscimento: dal secondo posto al Palmavela di Palma di Maiorca ad aprile, alla vittoria overall tra i mini maxi racer alla Volcano Race 2014, inserita lo scorso anno nella cornice della Rolex Capri Sailing Week, al primo posto nei mini maxi alla Giraglia Rolex Cup (nonché secondi a tagliarne la linea d’arrivo in tempo reale, dopo Esimit Europa 2).

Nella seconda parte della stagione il palmarès di Robertissima III si è arricchito con il secondo posto assoluto al Mini Maxi World Championship di Porto Cervo, e con una altra vittoria di prestigio alle Voiles de Saint Tropez (sempre a St. Tropez lo scorso anno, Robertissima III ha vinto anche il Trofeo Rothschild e il titolo di "Boat of the Week").

Dall’incrocio di questi dati (numero di eventi e risultati conseguiti), la decisione del board dell’IMA.

Lusingato l’armatore – raggiunto dalla notizia mentre sta partecipando alle regate di Mahón: «Per me e per tutto l’equipaggio di Robertissima- nel team Vasco Vascotto, Guillermo Parada, Federico Michetti, Pablo Torrado e Jorge Ondo - è stato un grande onore entrare a far parte dell’International Maxi Association, essere accolto in una “famiglia” di armatori che hanno fatto la storia della vela mondiale, e ricevere adesso un riconoscimento prestigioso come quello di “Barca dell’anno IMA”. La presenza dell’IMA nelle regate più importanti del mediterraneo è garanzia di professionalità e serietà, nonché di un livello sempre molto alto di competitività in mare. Nel 2014 abbiamo partecipato alle manifestazioni del calendario IMA conseguendo risultati importanti e a volte superiori alle nostre aspettative, considerando inoltre che eravamo esordienti nella classe mini maxi racer – oggi ribattezzata “Classe dei Maxi72”. Quella di quest’anno sarà un’altra stagione appassionante e molto combattuta. Noi dovremo misurarci innanzitutto con noi stessi e nello stesso tempo non dovremo lasciare spazio ai nostri avversari che sono sempre molto agguerriti».

Ufficio Stampa International Maxi Association
Maria Luisa Farris
Mob: +39 345 8257605
www.internationalmaxiassociation.com