BATTAGLIA AI VERTICI DELLA CLASSIFICA - NEWS - Yacht Club Costa Smeralda

BATTAGLIA AI VERTICI DELLA CLASSIFICA


Bronenosec, Quantum Racing e Azzurra in testa alla flotta

Porto Cervo, 11 giugno 2015. E’ sempre più avvincente questa edizione della Settimana delle Bocche – 52 Super Series che da tre giorni vede una flotta di TP52 combattere agguerrita nelle acque della Costa Smeralda. Dopo cinque regate completate dall’inizio della manifestazione – 3 bastoni e 2 costiere – il podio provvisorio è cortissimo con i russi di Bronenosec e gli americani di Quantum Racing rispettivamente primo e secondo con lo stesso punteggio e Azzurra al terzo posto con un solo punto di distacco. L’evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda, valido come seconda tappa della 52 Super Series, è in calendario dall’8 al 13 giugno.

Con uno scirocco intorno ai 15 nodi, oggi la flotta ha affrontato prima una regata a bastone e poi un percorso costiero di circa 18 miglia che li ha portati verso sud a doppiare le isole di Mortorio e Soffi per poi rientrare in direzione del Golfo del Pevero.

150611 52SS MS nm 3198 150611 52SS MS nm 2635

Dopo la prestazione non proprio brillante di ieri, oggi il team di Azzurra si è riscattato subito chiudendo la regata a bastone davanti al resto della flotta, ispirato anche dalla presenza a bordo di Riccardo Bonadeo, Commodoro dello YCCS, di cui Azzurra è portabandiera. Ha tagliato il traguardo al secondo posto Quantum Racing – alla tattica Terry Hutchinson, velista con quattro campagne di Coppa America alle spalle – seguito dagli americani di Sled, dell’armatore Takashi Okura.

Nel percorso costiero, poi, è iniziata subito la battaglia tra Azzurra e Bronenosec: dopo aver staccato il resto della flotta, scendendo verso Mortorio i due TP52 – disegnati dallo studio Botin e nati dallo stesso stampo – si sono resi protagonisti di un serrato testa a testa con frequenti cambi di leadership. Una volta girato Soffi, Bronenosec – coach Francesco De Angelis – è riuscito a prendere vantaggio sul team italiano e a portarsi verso il traguardo per primo. Secondo posto dunque per Azzurra, che recupera posizioni nella classifica overall, e terza posizione per Quantum Racing, stabile sul secondo gradino del podio overall.

Guillermo Parada, skipper di Azzurra: “Non ci possiamo lamentare con un giornata come questa. Ieri non era andata affatto bene, volevamo recuperare e lo abbiamo fatto. Sono contento e guardiamo avanti al resto della settimana. Nella seconda regata, rientrando dalle isole, Bronenosec è stato bravo a regolare le vele più rapidamente di noi. Niente di speciale, abbiamo perso due o tre lunghezze ed è andata così.”

Adrian Stead, stratega di Quantum Racing: “Nella prima regata di oggi siamo stati al secondo o terzo posto per tutta la durata. Nella costiera abbiamo scelto la destra e abbiamo perso molto terreno; poi siamo riusciti a recuperare. A volte devi avere pazienza e aspettare che gli altri sbaglino qualcosa. Siamo molto contenti con un secondo e un terzo posto oggi.”

Al rientro dal mare, gli equipaggi si sono radunati in Piazza Azzurra per il consueto refreshment pomeridiano, in attesa di ritrovarsi questa sera presso la Clubhouse dello YCCS per il team Barbecue. Domani, venerdì 12 giugno, la flotta sar impegnata in una costiera con previsioni di scirocco intorno ai 15/18 nodi. L’appuntamento sulla linea di partenza è per le ore 12.00.

È possibile seguire la regata sul Virtual Eye dal sito della 52 Super Series e avere notizie sul profilo Twitter dello YCCS. Per conoscere l’entry list, il programma della regata, per vedere le foto e i video giornalieri, e per essere aggiornati sui risultati completi visitare i siti www.yccs.com e www.52superseries.com oppure contattare l’Ufficio Stampa.

Seguiteci anche sull’account Instagram dello YCCS (@yccs_portocervo).

Contatti   
Ufficio Stampa YCCS 
Jill Campbell/Donata Cuppone
Tel. +39 340 1674755
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.yccs.com