Al via la Atlantic Anniversary Regatta - NEWS - Yacht Club Costa Smeralda

Al via la Atlantic Anniversary Regatta

Dopo mesi di programmazioni e preparazione, è partita oggi la flotta record di 23 imbarcazioni da 9 differenti nazioni per sfidare l’Oceano Atlantico nella prima tappa della Atlantic Anniversary Regatta (AAR). Alle 12 il segnale di partenza ha annunciato il via di una gara iconica in cui i partecipanti affronteranno circa 3,000 miglia dalla Marina di Lanzarote fino al porto ospitante di Grenada.

Nonostante la leggera brezza, la partenza si è rivelata molto competitiva. Il Maxi CQS dell’armatore Ludde Ingvall, con strambate perfette, è riuscito a realizzare la migliore partenza. Anche il Southern Wind 96 Sorceress, con a bordo lo skipper Daniel Stump, e Monster Project hanno fin da subito mostrato un buon passo.

Richard Palmer, armatore della barca più piccola della flotta Jangada, con a bordo Rupert Holmes ha contattato il RORC Media Team poco dopo la partenza, dichiarando: “La nostra prima sfida è stata proprio in prossimità della linea di partenza. Ci aspettavamo un vento da sud-est di 12 nodi circa e invece siamo partiti con una brezza leggera da nord. Non sappiamo già più quante volte abbiamo strambato! Siamo orgogliosi di essere in testa nella divisione IRC 2 dopo la prima boa e lo siamo molto di più pensando che l’abbiamo superata davanti a uno Swan 60!”.

Cinque ore dopo l’inizio della AAR, edizione celebrativa degli anniversari dello Yacht Club Costa Smeralda e del Norddeutscher Regatta Verein, CSQ era in testa distaccato da Varuna di sole 9 miglia, seguita a sua volta 11 miglia dietro dal Marten 72 Aragon, con lo skipper Jochen Bovenkamp.

Il tracking della regata è disponibile al seguente link http://rorctransatlantic.rorc.org/tracking/2017-fleet-tracking.html

Per ulteriori informazioni visitare il sito della AAR.